5 mete estere perfette per pedalare in bici elettrica

5 mete estere perfette per pedalare in bici elettrica

Con l’arrivo della bella stagione, finalmente si possono iniziare a progettare delle belle gite con la propria bicicletta o in bici elettrica. Forse non lo sapete, ma visitare luoghi turistici in sella alla vostra bici vi permetterà di assaporare meglio la bellezza dei posti, senza tralasciare quei dettagli, che inevitabilmente potrebbero essere trascurati viaggiando semplicemente in auto. Si può decidere di viaggiare con la propria bici elettrica anche all’estero? Assolutamente sì. Basta portarla con sé e il divertimento è assicurato!

In questa guida, nel frattempo, vi sveleremo quali sono le 5 mete estere perfette per pedalare in sella alla vostra bici elettrica.

1. Svizzera

La Svizzera è il posto perfetto gli amanti dei laghi. Qui, potete percorrere tutte le valli e i sentieri che costeggiano le meravigliose montagne svizzere. Attenzione però: munitevi di cartina. I boschi svizzeri sono famosi per essere fitti e molto dispersivi. Prestateci molta attenzione o rischierete di perdervi.

2. Islanda

Una meta lontanissima, ce ne rendiamo conto, però è davvero l’ideale per chi ama fare trekking. In Islanda non ci sono piste ciclabili, infatti si cammina sulla strada principale, ma il panorama che avrete davanti vi lascerà sicuramente senza fiato: cascate, colline, vulcani, un incrocio di bellezza tutta in una sola tappa!

 

3. Norvegia

La Norvegia è la destinazione per i veri cicloturisti! Tappa principale sono le Lofoten, un arcipelago collegato da diversi ponti nella quale sotto vi scorre l’Oceano Artico. Siete audaci? Allora dovete assolutamente affrontare almeno una volta nella vita il viaggio in bicicletta nel freddo Nord: superati i ponti vi ritroverete all’interno di una galleria che vi condurrà verso un clima molto rigido, a 400m al di sotto del livello del mare. Il risultato? La meraviglia delle spiagge deserte della Norvegia.

4. Olanda

Amsterdam è spesso conosciuta per i suoi bar e coffee shop. In realtà è anche una città ricchissima di attrattive, soprattutto nel clima primaverile. Pedalare con la vostra bici elettrica costeggiando i numerosi canali tipici della città, vi permetterà di assaporare con tranquillità la bellezza della capitale olandese. Amsterdam, inoltre, è una delle città europee che garantisce i migliori servizi per ciclisti e lunghi chilometri di piste ciclabili.

5. Francia

Anche la Francia è un Paese indicatissimo per passeggiate in bici elettrica. Con la sua Parigi ricca d’arte e romanticismo, potrete ammirare la bellezza dei monumenti parigini senza neanche compiere troppi sforzi. Ma non solo, se amate la tranquillità, potete optare per le Promenade di Nizza, famose per essere particolarmente lunghe, oppure per posti più ricercati come la Provenza o la Bretagna.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi