Viaggi: come gestire il proprio bagaglio

State pianificando la vostra vacanza ma non sapete cosa mettere in valigia? Quando si avvicinano le ferie ognuno di noi si alterna tra la gioia di partire e il dramma della valigia che risulta essere sempre troppo piccola.

L’estate è già cominciata ma il tempo, da un po’ di anni a questa parte, è in continua mutazione non lasciando alcun margine di sicurezza. Nuvoloso, soleggiato, caldo, freddo…

Il classico dilemma “tempo” non aiuta sicuramente chi deve preparare la propria valigia. Chi decide di passere le proprie vacanze a Roma, ad esempio, preferisce consultare le notizie metereologiche su Google sperando di riuscire a fare un quadro della situazione quanto meno affidabile. Ma cosa bisogna mettere in valigia?

Nel caso in cui stiate partendo con il semplice bagaglio a mano dovete ricordare che avete un margine di undici chili, mentre la valigia dovrà essere grande 50 cm per 40 cm, anche se tutto poi cambia in base alle compagnie aree. Quando pianificate il vostro viaggio in una città come Roma bisogna sempre portare con se anche dei capi “autunnali” , passate le prime ore calde dal mattino, la sera potreste trovare le temperature riabbassate di qualche grado.  I più meticolosi, che preferiscono portare con se più capi del normale, decidendo di affidarsi cosi alle buste sottovuoto. Mettere i propri vestiti in buste sottovuoto potrebbe essere una mossa vincente, in quanto vi permetterà di guadagnare peso e spazio nel vostro bagaglio.

Ma il dilemma della valigia però non riguarda soltanto il vestiario. Chi è abituato a viaggiare spesso sa che nel proprio bagaglio non è possibile mettere creme, bagnoschiuma, shampoo ecc… Il tutto ha un limite di millilitri imposti dalle compagnie aeree, legati principalmente ad una questione di sicurezza.

Questi effetti personali li troverete comunque nella toilette degli alberghi di Roma, in dei contenitori monouso, messi a vostra completa disposizione. Ma cosa è possibile trovare nello specifico?

Ovviamente il tutto dipende dal genere di albergo che sceglierete nella capitale! Abitualmente nei bagni delle stanze trovate bagnoschiuma, shampoo e dei piccoli saponi a tavoletta. Nel caso in cui vi siate affidati ad una struttura che al suo interno abbia anche una spa, sarà molto più semplice trovare anche dei barattolini per la cura della vostra bellezza.

Come ben sapete i prodotti igienici e per la cura della persona sono quel genere di souvenir che i turisti preferiscono portare via con se in ricordo della loro vacanza ormai finita.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi