Lavoro: cosa modificare per diventare sempre più ecosostenibili

Carta, inchiostri, buste imbottite bianco, nero, rosso, verde, giallo e molti altri colori, bloc notes, raccoglitori, sono davvero molti gli articoli di cancelleria e quelli necessari per la spedizione di prodotti e documenti di cui ogni impresa ha bisogno. Il problema è che nel corso degli anni, causa un consumismo dilagante e una concorrenzialità spietata, molti di questi prodotti sono diventati inquinanti in un modo davvero intenso. Nessuna impresa si può permettere però di fare scelte poco inquinanti. Il futuro del pianeta è nelle nostre mani, un futuro che, ammettiamolo, in questo momento non appare poi così roseo. L'inquinamento è crescente e i problemi ambientali dilagano. Ecco allora alcuni utili consigli per fare delle scelte oculate!

 

Buste e scatole per la spedizione di documenti e prodotti: come scegliere

Buste e scatole per la spedizione dei documenti e dei prodotti dovrebbero essere sempre scelti in materiali quanto più possibile naturali e non trattati, in modo che possano essere poi gettate nel cassonetto della carta e debitamente riciclati. Sono anche disponibili buste e scatole realizzate con fibre d’erba oppure con il bambù, il cui riciclo risulta ancora più semplice. Doveroso poi ricordare le buste e le scatole che sono realizzate con carta riciclata: neanche un albero è stato quindi distrutto per la loro realizzazione!

 

La pellicola a bolle d’aria

Può capitare però che sia necessario scegliere una busta con pellicola a bolle d’aria all'interno, nel caso di documenti importanti che devono arrivare al destinatario privi di difetti, nel caso di oggetti fragili che possono rovinarsi. Questa pellicola è realizzata in materiale plastico, quindi si tratta di buste potenzialmente inquinanti. È vero, ma alcune tra le più importanti ditte produttrici sono oggi in grado di garantire buste in cui carta e pellicola a bolle d’aria si separano in modo molto semplice. Questo significa avere la possibilità di riciclare i due materiali, separatamente e nel miglior modo possibile, una scelta davvero ecologica!

 

È davvero necessario spedire i documenti via posta?

Giusta osservazione! No, non è sempre necessario. Quando non è necessario è bene scegliere altri metodi. Oggi come oggi abbiamo le caselle di posta elettronica e meritano senza dubbio di essere sfruttate. Può capitare che qualche cliente sia un po’ capriccioso e desideri per forza ricevere i documenti in cartaceo. Provate a parlarci però, a spiegare la situazione del pianeta. Siamo sicuri che capirà!

 

Gli altri articoli di cancelleria, qualche utile consiglio

Per quanto riguarda tutti gli altri articoli di cancelleria, è anche in questo caso possibile trovare in commercio molti prodotti ecologici, riciclabili oppure realizzati con materiali riciclati. Si tratta delle scelte migliori che ogni impresa possa fare per mettersi sulla strada della sostenibilità ambientale. Molte persone credono che questo tipo di prodotti costino molto di più e proprio per questo motivo non li sceglie. Primo, si tratta di soldi comunque ben spesi. Secondo, non è affatto vero che costano così tanto. Un tempo forse era così, ma oggi anche nel settore del riciclo esiste una elevata concorrenzialità e proprio per questo motivo basta navigare un po' online per trovare i prodotti con il miglior rapporto tra qualità, prezzo ed ecologia. Capita spesso inoltre che sia possibile risparmiare acquistando elevate quantità di prodotti. Dato che non sono prodotti reperibili, ne vale davvero la pena

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi