5 cose che devi sapere prima di acquistare nuovi pavimenti in legno

Uno dei veri assiomi nella proprietà di una casa è che, a meno di una semplice ristrutturazione, pochi aggiornamenti hanno un impatto maggiore rispetto alla nuova pavimentazione. Sempre di più, i proprietari di case che stanno cercando di fare questo aggiornamento cercano prodotti che supportino l'ambiente. Vogliono pavimenti in legno sostenibili ed oltre ai professionisti di vendita parquet teak, potresti valutare l’acquisto di parquet ingegnerizzato.

Con il legno ingegnerizzato vengono abbattuti molti meno alberi rispetto al legno massello, rendendolo comunque un prodotto naturale più ecosostenibile. È anche più salutare per l'aria che respiri rispetto ad alcuni prodotti fabbricati come LVT e pavimenti in bambù, che richiedono colla tossica durante il processo di produzione, rendendolo una chiara scelta ambientale.

Ma come fai a sapere se il pavimento in legno ingegnerizzato che stai prendendo in considerazione è veramente sostenibile e cosa significa veramente sostenibilità? Abbiamo messo insieme un elenco di cinque cose che devi sapere sulla sostenibilità prima di acquistare nuovi pavimenti.

 

La differenza tra "verde" e "sostenibile"

Da quando è diventato una parola d'ordine del marketing, "green" è stato utilizzato per descrivere prodotti con un valore ambientale salvifico. Ad esempio, se un prodotto per pavimentazione è stato realizzato con risorse rinnovabili, potrebbe essere etichettato come green, anche se il marchio non è all'altezza delle aree di produzione o smaltimento. La pavimentazione in legno duro sostenibile, tuttavia, ha uno standard molto più elevato in quanto non può sminuire i benefici ambientali, sociali, economici e per la salute pubblica durante l'intero ciclo di vita. Ciò include la raccolta, la produzione, il confezionamento, l'uso e lo smaltimento. La maggior parte dei prodotti per pavimenti non soddisfa questi standard, mentre altri hanno abbracciato pienamente la sostenibilità.

Nella produzione solo alberi maturi che altrimenti morirebbero in un ciclo di rotazione, lasciando crescere gli alberi più giovani e permettendo alle foreste di rigenerarsi. Durante la produzione, utilizziamo appieno le materie prime trasformando i rifiuti di legno in pannelli di fibra, pannelli di particelle e energia rinnovabile generata dall'uso di biomasse combustibili. 

 

Assicurati di acquistare da un fornitore rispettabile.

Una ricerca online di pavimenti in legno sostenibili molto probabilmente ti porterà su alcuni siti di rivenditori. Sebbene la maggior parte sia rispettabile, alcuni sono colpevoli di una pratica non etica e fuorviante chiamata "greenwashing with logos". Cosa significa? Significa che un rivenditore che possiede anche un solo marchio di pavimenti in legno sostenibile certificato può utilizzare il logo di certificazione di quel prodotto sul proprio sito, dando l'impressione che TUTTI i prodotti che trasportano siano certificati sostenibili.

Questo mette il consumatore nella terribile posizione di chiedersi se il pavimento che ha portato in casa sia green come era stato indotto a credere.

Quando vedi loghi sostenibili certificati sul sito di un rivenditore, ecco tre possibilità: 

1) L'azienda non è a conoscenza del fatto che pubblicare il logo sulla sua home page è fuorviante

2) Il rivenditore è intenzionalmente non etico 

3) Tutti i prodotti sono effettivamente sostenibili. Come lo saprai per certo? Cerca il prodotto che ti interessa sul sito del produttore. Se il prodotto è un pavimento in legno duro sostenibile certificato, il produttore non solo mostrerà le certificazioni in modo ben visibile, ma potrebbe anche avere un collegamento dal logo sul proprio sito all'ente di certificazione che concede in licenza il logo. 

Tuttavia, se non sei in grado di trovare le informazioni di cui hai bisogno in questo modo, puoi sempre contattare il rivenditore e sono obbligati a chiarire.

La sostenibilità è solo una delle tante preziose certificazioni

Un'indagine del 2009 ha identificato circa 600 etichette in tutto il mondo che indicano un qualche tipo di attributo "rispettoso dell'ambiente", con 36 relative ai prodotti forestali. Mentre molti di questi indicano "sostenibilità", altri si concentrano su altri elementi di ciò che rende qualcosa di rispettoso dell'ambiente.

La certificazione GREENGUARD, parte di UL Environment, certifica prodotti per interni e materiali che hanno basse emissioni chimiche, migliorando la qualità dell'aria in cui i prodotti vengono utilizzati, una parte importante della responsabilità ambientale.

I prodotti che ricevono una certificazione Indoor Advantage Gold soddisfano i più severi limiti di emissioni chimiche di qualità dell'aria interna (IAQ) per i composti organici volatili (COV) ed è considerato una delle garanzie più affidabili di qualità ambientale interna.

FloorScore è una certificazione di prodotto adesivo per pavimenti e pavimenti per superfici dure che garantisce che un prodotto soddisfi severi requisiti di qualità dell'aria interna. Quando i pavimenti in legno duro sostenibili hanno una certificazione FloorScore, i consumatori sanno di aver scelto un prodotto che si aggiunge a un ambiente domestico 

 

Leggere le istruzioni di installazione e cura e manutenzione prima di acquistare

Ogni piano è unico, anche quelli della stessa specie e costruzione. Ecco perché ogni produttore personalizza le proprie istruzioni per l'installazione e la cura. Cosa c'entra questo con la sostenibilità, chiedi? Significa semplicemente che trovare il pavimento perfetto non è la stessa cosa che farlo durare.

Solo seguendo le istruzioni di installazione del produttore avrai la certezza che i tuoi pavimenti in legno sostenibili siano installati correttamente. Anche la minima deviazione può porre grossi problemi non solo con la posa ma anche con la longevità del pavimento. Anche se questo suggerimento può sembrare rivolto a progetti fai-da-te, i proprietari di case non dovrebbero dare per scontato che ogni appaltatore leggerà prima le istruzioni. Molti possono fare affidamento sulla loro precedente esperienza nell'installazione di legno duro e presumere che la tua seguirà gli stessi passaggi.

Lo stesso vale per la cura e la manutenzione dei pavimenti in legno duro sostenibili. La maggior parte dei pavimenti ecocompatibili non solo risponderà meglio ai prodotti eco-compatibili, ma può effettivamente essere rovinata da alcuni dei comuni prodotti per pavimenti e intrugli domestici che sono stati utilizzati dalla metà del 20 ° secolo. Molti di questi detergenti, cere e prodotti per la casa acidi (ad esempio l'aceto) a base chimica non solo distruggeranno la finitura del pavimento, ma possono anche introdurre VOC indesiderati nella tua casa, vanificando così lo scopo di diventare sostenibili. Assicurati di leggere le istruzioni di cura e manutenzione del produttore in modo da avere a portata di mano i prodotti di pulizia corretti per te e gli appaltatori da utilizzare per la post-installazione. La maggior parte degli installatori esegue una rapida pulizia prima di mostrarti i tuoi nuovi pavimenti e, se non fornisci loro i prodotti corretti da usare, ci sono ottime possibilità che utilizzino prodotti poco costosi o solventi che opacizzano la finitura e influenzare la qualità dell'aria. Tieni presente che se ciò accade, il danno al tuo pavimento NON sarà coperto dalla maggior parte delle garanzie, lasciandoti ad assorbire il costo della rifinitura o della sostituzione dei pavimenti

Le istruzioni per l'installazione, la cura e la manutenzione, così come le informazioni sulla garanzia, si trovano all'interno di ogni cartone di pavimentazione e possono anche essere disponibili per il download sul sito Web del produttore. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi